Nel settembre 2017 il Consiglio Federale ha approvato una revisione della Legge sulla Protezione dei Dati.

La revisione totale della LPD tiene conto degli sviluppi più recenti in seno all’UE e al Consiglio d’Europa.

Il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR) entrerà in vigore il 25 maggio 2018 in tutta l’Unione europea (UE). A partire da quella data, il GDPR sarà direttamente applicabile a tutti gli attori attivi sul territorio dell’Unione europea. Le nuove norme conferiscono ai cittadini più controllo sui loro dati personali, responsabilizzano maggiormente le imprese riducendo nel contempo i loro oneri dichiarativi e rafforzano il ruolo delle autorità di protezione dei dati.
Questo testo di riferimento per l’Europa avrà ripercussioni dirette su numerose imprese svizzere.
(Nuova regolamentazione dell’UE sulla protezione dei dati)

» Scaricate il PDF con le spiegazioni complete fornito dalla Confederazionee accedendo a questa pagina

Fonti: vedi link nell’articolo