Microsoft Windows 10 sembra un grande cambiamento. Il numero di versione da solo è un grande salto da Windows 7 e la maggior parte delle applicazioni di default sono fatte con uno stile, come le app e non come programmi desktop tradizionali.

Se l’uso del PC da parte vostra, dipende dai software tradizionali, non dovreste preoccuparvi. Non lasciatevi ingannare dal nuovo look di Windows 10: se un software funziona con Windows 7, dovrebbe anche funzionare con Windows 10.

Windows 10 è simile a Windows 8 che a sua volta era è simile a Windows 7 e non ci sono grandi cambiamenti a livello di architettura dei driver come quando si è passati da Windows XP a Windows 7.

Nel caso ci fossero invece dei problemi, Windows 10 ha una modalità compatibilità che garantisce l’uso di software in teoria non compatibili. L’attivazione di questa modalità è automatica.

Cosa non funziona

Ogni applicazione o componente hardware che richiede un vecchio driver è un problema se questo risale ai tempi di Windows XP. Software o hardware che avevano problemi con Windows 7, li avranno anche con Windows 10 (senza parlare di applicazioni a 16-bit…che ovviamente non vanno).

Qui trovate tutte le informazioni complete:
http://www.microsoft.com/it-it/windows/features